Quasi 100 milioni di dollari in bitcoin legati all’hackeraggio Bitfinex del 2016 sono stati spostati

96,7 milioni di dollari in bitcoin rubati dal Bitfinex di scambio cripto in un hack del 2016 sono stati spostati lunedì.

Le 14 transazioni separate, tracciate dal servizio di allerta Whale Alert basato su Twitter, mostrano che 5045,48 BTC in totale sono stati trasferiti. I movimenti sono avvenuti più di due mesi dopo l’ultimo evento del genere, quando sono stati trasferiti più di 26 milioni di dollari in bitcoin ai prezzi correnti di allora.

Bitfinex è stato violato nell’agosto 2016, e quasi 120.000 BTC sono stati rubati durante quella violazione della sicurezza. Quell’incidente ha portato Bitcoin Evolution a socializzare le perdite tra la sua base di utenti e successivamente a creare un gettone, chiamato BFX, per rimborsare coloro che hanno subito tagli di capelli di fondi.

In agosto, Bitfinex ha offerto una ricompensa pubblica nel tentativo di stimolare i suoi sforzi di recupero.